Cancer Council

Cos’è il cancro?

Il cancro è una malattia che colpisce le cellule, le unità fondamentali di cui è composto il nostro corpo. Quest’ultimo produce costantemente nuove cellule per favorire la crescita, la sostituzione di cellule logorate o il ripristino di cellule danneggiate in seguito a una lesione. Questo processo è controllato da alcuni geni e il cancro è provocato dalla loro alterazione. Questa alterazione generalmente si verifica nel corso della nostra vita, ma ci sono persone che ereditano il gene alterato da un familiare. Normalmente, le cellule si sviluppano e si moltiplicano in modo regolare. Tuttavia, eventuali geni alterati possono rendere anormale la loro crescita generando una piccola massa denominata tumore.

I tumori possono essere benigni (non cancerosi) o maligni (cancro). I tumori benigni sono circoscritti e non si diffondono in altre parti del corpo.

Quando si sviluppa un tumore maligno, all’inizio quest’ultimo potrebbe rimanere confinato nel sito di origine. Queste cellule, se non vengono curate, potrebbero oltrepassare la loro normale linea di demarcazione e diffondersi nei tessuti circostanti trasformandosi in cancro invasivo.

Cellule normali Cellule anormali Sviluppo delle cellule anormali Cancro maligno o invasivo
Linea di demarcazione
Vaso linfatico
Vaso sanguigno

Alcuni tumori benigni inizialmente non sono cancerosi ma possono diventarlo se non vengono curati. Altri, invece, non si trasformano mai in cancro.

 

Come si diffonde il cancro

Cancro primario
Aggressione locale
Angiogenesi: i tumori sviluppano vasi sanguigni propri
Vaso linfatico
Linea di demarcazione
Metastasi: le cellule si spostano dal tumore primario invadendo altre parti del corpo attraverso i vasi sanguigni e linfatici
Vaso sanguigno

 

Per espandersi fino a raggiungere una dimensione superiore alla capocchia di uno spillo, il cancro deve svilupparsi all’interno dei propri vasi sanguigni. A volte, attraverso i vasi linfatici o sanguigni del tessuto locale, le cellule cancerose si spostano dal cancro originario (primario) e invadono altri organi. Quando queste cellule migrano in un nuovo sito, possono continuare a svilupparsi e formare un altro tumore. Quest’ultimo viene denominato cancro secondario o metastasi.

Per ulteriori informazioni clicca qui per scaricare una Scheda informativa del Cancer Council. Coping with Cancer Diagnosis (PDF)

Per ulteriori informazioni clicca qui per scaricare una Scheda informativa del Cancer Council. Men and Cancer Prevention (PDF)

Per ulteriori informazioni clicca qui per scaricare una Scheda informativa del Cancer Council. Women and Cancer Prevention (PDF)